Cantina Castelvecchi

Chianti Classico Riserva Lodolaio 2015

Radda in Chianti
100% Sangiovese

Vineyard

Altitude: 450600m
Training: Spurred cordon
Soil: 40% Alberese, 40% Galestro, 20% Sandstone
Vine density: 5000
Yield: 15000 hl/ha
Go to online shopDownload info sheet
Chianti Classico Capotondo 2016
Chianti Classico Gran Selezione Madonnino della Pieve 2015

Description

Colore rosso deciso e vivace con riflessi viola. Profumo fresco, complesso con un frutto intenso che ricorda i sentori della frutta a bacca rossa come la ciliegia , il ribes, la mora e il lampone. La speziatura riconduce alla liquirizia, chiodi di garofano, cannella, pepe e cioccolato fondente con un finale alla vaniglia. Al gusto si presenta caldo ed avvolgente con un tannino elegante, soprattutto in quest’annata dove la selezione dei grappoli è stata più rigorosa e per il prolungamento della vendemmia. Indicato per accompagnare piatti di carni rosse brasate o cotte alla brace e cacciagione.

Awards

90 pts I Vini di Veronelli Golden Guide Rating

Grappoli 4 Bibenda.it Wine Guide

Gold Gilbert & Gaillard Medals

Alcohol

14.0%

Analytical data

secco

{0} g/l residual sugar

Premiata Fattoria di Castelvecchi

Vineyard

Training: Spurred cordon
Soil: 40% Alberese, 40% Galestro, 20% Sandstone
Vine density: 5000
Yield: 15000 hl/ha

Viticulture

L’annata inizia con un inverno freddo caratterizzato da alcune intense nevicate mentre la primavera è lunga ed equilibrata. Dalla seconda metà di maggio le temperature si alzano e si mantengono fino alla fine della vendemmia. Durante questo periodo sono presenti alcune perturbazioni di lieve intensità, in grado di mantenere bilanciata l’attività delle piante. Le uve vengono raccolte e selezionate a mano dai migliori vigneti di Castelvecchi, da piante di Sangiovese ottenute dalla riproduzione di viti di origine antichissima. Un terroir unico al mondo per microclima e caratteristiche del terreno, posto a 400-600 m di altitudine.

Vinification

L’annata ha favorito una vendemmia ben equilibrata tra quantità e qualità. La macerazione in cantina si protrae per 35-45 giorni.

Maturation

Dopo una prima decantazione, il vino viene posto ad affinare in barrique di rovere francese di 1° e 2° passaggio per 12 mesi. Successivamente, vi è un breve passaggio in acciaio prima dell’imbottigliamento. L’evoluzione si conclude con un affinamento in bottiglia fino al raggiungimento della maturità ottimale.

More from {name}

See profile →
Back to the top
Powered by Bottlebooks®
2020